Carrello (0)

 back beach boy Recuperato

Estate, tempo di relax… Arrivano le vacanze, c’è chi è già partito nei giorni scorsi, chi partirà nei prossimi giorni e chi magari si accontenterà di qualche gita fuori porta nel fine settimana. Il miglior compagno di viaggio, prima di partire per una vacanza estiva, non può che essere un bel libro.

Ci permettiamo di consigliarvi alcuni libri da mettere in valigia, da leggere durante il viaggio in aereo e sotto l’ombrellone. Ecco quello che vi suggeriamo per le vostre evasioni letterarie, lasciatevi ispirare!

Pubblicato in Blog

MELLINI IL LIBERALE ok

... e anticipa i nuovi (tanti) progetti!

ROMA - Difficile riuscire a rintracciarlo, sempre immerso in “centinaia di cose da fare”, pieno di impegni da onorare; dalla scrivania del suo studio legale, impreca contro un raffreddore che non gli dà tregua, ma si dedica senza sosta, indefessamente al suo lavoro.

È nel giorno del suo 90° compleanno che abbiamo raggiunto e intervistato un uomo non comune: Mauro Mellini, un ragazzo appena novantenne a cui rivolgiamo i nostri più affettuosi auguri!

L’uomo politico, il saggista appassionato e l’avvocato di peso si abbandona ai ricordi più insoliti di una vita trascorsa sempre in prima fila a imbracciare la penna per difendere grandi cause, dalle lotte dei Radicali, partito di cui fu uno dei fondatori - poi abbandonato in aperta polemica con la direzione - ai temi che hanno scosso la società e animato il dibattito in Italia, come il celebre caso Enzo Tortora.

Pubblicato in Blog

POST SITO

Anche noi ci immergiamo nel nuovo millennio digital - tech!

Da oggi, per tutto il mese di settembre, si potranno scaricare e sfogliare i nostri nuovi ebooks all’incredibile cifra di € 2,99, disponibili su qualsiasi dispositivo e- reader.

Pubblicato in Blog

grafioca sioto

Attenzione, cari lettori… è arrivata l’estate! Ma prima di partire…

Strabuzzate gli occhi, preparate telo, ciabatte e costume e non dimenticate di tuffarvi per bene nel nostro catalogo!

Pubblicato in Blog

2

 

La incontriamo nuovamente immersa nel verde, in quella campagna che ormai è diventata un buen retiro, dove raccoglie le idee e dà sfogo a un’immaginazione senza confini.

La nostra autrice Cinzia Nazzareno è in fibrillazione alla vigilia della sua nuova pubblicazione: si intitola “Lo Scarabocchio”, un titolo che, incentrato su “difficili” problematiche legate all’identità di genere ancora terribilmente attuali, promette di far già parlare di sé. Tutto è già stato deciso, dunque, e si aspetta solamente il responso dei lettori, quelli che hanno così tanto apprezzata il suo esordio letterario Il sole in fondo al cuore, dallo sfondo più intimistico, e che attendono fiduciosi la sua seconda prova d’autore.

Pubblicato in Novità

 

                                                         A guardarlo non sembrerebbe. Di mezza età, occhi limpidi, piacevole vena ironica e quel particolare accento della Costa Azzurra che affascina e intriga, come sempre, a queste basse latitudini.

Ma Serge Ferrand, che vive su una barca nell’azzurro mare di Sciacca, nell’agrigentino, è un giornalista. Un cronista francese free lance di quelli tra i più feroci, che aggrediscono la notizia dal di dentro e la disintegrano, andando al cuore del problema, spogliandolo e mostrandolo senza false ipocrisie, sbattendolo quasi davanti al naso del lettore.

E per farlo si mimetizza, si cala nel mondo che lui stesso vuole scoperchiare, mangiando le stesse cose e respirando quell’olezzo, quella stessa aria che ha bisogno di essere purificata.

Pubblicato in Blog
Lunedì, 02 Maggio 2016 19:43

"Futura", nasce una nuova collana




















“…Chissà chissà domani
Su che cosa metteremo le mani
Se si potrà contare ancora le onde del mare
E alzare la testa …”

Cantava così il poeta Lucio Dalla in “Futura”, rivolgendo al mare il suo sguardo sognatore. “Futura” perché sappiamo che ci sarà un altro capitolo, nuovo e gioioso, per quei due amanti che si incontrano durante la notte della caduta del muro di Berlino. Da lì in poi, c’è la rivoluzione: l’Europa conosce la libertà e si abbattono le frontiere.

A Dalla, alla sua canzone e alla speranza si ispira il nostro nuovo progetto, ovvero la collana Futura all’interno della quale prenderanno vita opere caratterizzate da una freschezza della scrittura, che puntano sulla sperimentazione di forma e contenuto, tenendo sempre presente, però, il tratto della semplicità.

Pubblicato in Blog

Ismete Selmanaj è la nostra autrice di origini albanesi, ospite di due eventi programmati in occasione de “Il Giorno della Memoria”, dal titolo “Un impegno per il futuro: costruire un cammino senza crimini”, previsti il 27 gennaio, a Gela e a Niscemi, rispettivamente presso gli istituti scolastici “Luigi Sturzo” e “Leonardo Da Vinci”. In attesa del suo nuovo romanzo, la cui uscita è prevista per il prossimo mese, l’abbiamo sentita in riferimento al suo “Verginità rapite”, il libro d’esordio che ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e di critica in Italia e che sarà perno del dibattito all’interno delle celebrazioni per le vittime della Shoah.

Pubblicato in Blog
 -Frosinone

       Il libro di Massimo Mangiapelo verrà presentato a Frosinone dalla conduttrice di Uno Mattina e dal cronista de La Repubblica!

 

Non si ferma la forza morale di Massimo Mangiapelo, il giornalista frusinate autore del libro “Federica, la ragazza del lago”, pubblicato da Bonfirraro e dedicato alla nipote Federica, la ragazza di Anguillara Sabazia uccisa dal fidanzato e trovata senza vita il 1° novembre 2012 sulla spiaggia di Vigna di Valle, sul lago di Bracciano.

Pubblicato in Blog
Martedì, 12 Gennaio 2016 19:37

A tu per tu con Totò Cuffaro!

L’intervista a tema in redazione durante un giorno di festa:
«Nastasi? Discorso oggettivo e ragionato.
Crocetta? Semplicemente inadeguato.
Io? Come un maiale!»

Smagrito, ha lo sguardo da pecora ammansita, ma lui preferisce più paragonarsi a un “maiale”. «Nella fattoria di Orwell il maiale è il più animale di tutti» dice. Ha letto tanto Totò Cuffaro, durante la sua detenzione. Ha letto Socrate e i classici e, citando il maestro ateniese, adesso dice che considera «un “diritto” rispettare la giustizia. “Perché dà l’idea dell’essenza dell’uomo”». Si presenta serenamente, con quel mezzo sorriso che adesso sembra essersi accasato sul suo volto. Cominciamo in media res. Ha già tra le mani il saggio di Nastasi.

«L’ho letto subito dopo la mia scarcerazione, tutto d’un fiato - ci dice immediatamente - non conoscevo Simone, mi ha molto colpito la sua ostinazione ad approfondire giornalisticamente particolari che spesso, all’apparenza, risultano anche inutili».

Pubblicato in Blog
Pagina 1 di 2

Dove Siamo

Bonfirraro Editore
Viale Signore Ritrovato, 5
94012 Barrafranca (EN)
Telefono: (+39) 0934 464 646
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito:

Visualizza Mappa

Seguici anche su

FacebookTwitterLinkedinYoutube