Carrello (0)

Imperfette Sintonie


Anno: 2016
Pagine: 216
Caratteristiche: FUTURA
Dimensioni: 14.5 cm. X 21 cm.


ISBN: 9788862721288
Prezzo: 16,90 €
Prezzo di vendita: 16,90 €
Disponibilità immediata
Spedizione Gratuita per l'Italia in 1-2 giorni lavorativi.
Valutazione: Nessuna valutazione
Descrizione

Per l’avvocato Darlè è tutto chiaro. Chi non ci crede ancora è Lella Bauer, una deliziosa scrittrice in erba che arriva dalla Germania per occuparsi di un caso “siciliano” su incarico degli ultras tedeschi.

Anche lei, infatti, è interessata a fare luce sulla terribile storia che ha coinvolto Filippo Raciti, l’ispettore capo della polizia ucciso 2 di febbraio del 2007 durante gli scontri alla fine del derby di calcio Catania- Palermo. E si ripete: il colpevole è davvero Antonino Speziale, il tifoso diciassettenne già condannato?

Giunta in Italia piena di pregiudizi, nati da bambina guardando il Padrino, viene accolta dall’avvocato difensore del ragazzo che le consegna tutti gli atti processuali e un saggio d’inchiesta, scritto sul ‘caso Speziale’ in stile cronaca.

Condannando a priori le violenze messe in campo dagli ultras, Lella nutre dubbi sull’intera faccenda, anche perché non si trova proprio in perfetta sintonia con il legale scorbutico e particolare. Tuttavia suggestionata dalla testimonianza oculare del fratello, che quel giorno partecipava al famoso derby come spettatore, e influenzata dal giornalista tedesco Kai Grimm, che porta avanti una teoria molto particolare sulla vicenda, comincia a occuparsi di questa storia, immergendovisi completamente.

Critica e diffidente, non ha nessuna prova e l’unico testimone, il fratello ultras disoccupato e combinaguai con un passato da alcolista incallito, non è un teste attendibile. Via via, però, l’indagine giornalistica prende una strada molto diversa, e si allarga sul tema della malagiustizia italiana, dell’inefficienza, ipocrisia e rigidità del sistema giudiziario.

A convincerla saranno naturalmente i fatti e il fascino dell’avvocato selvatico e quasi-saggio che si occupa del caso, il quale, nonostante tutto, nella giustizia terrestre crede ancora.

A un certo punto, però, le cose si complicano…

Imperfette sintonie è un romanzo di fantasia dalle tinte umoristiche dei polizieschi francesi, estremamente vitale e coinvolgente - con i suoi diversi piani di lettura che, come bambole russe, s’incastrano l’uno nell’altro - e ispirato a una storia vera di una duplice tragedia che vale la pena conoscere. Perché come disse Evgenij Evtušenko La giustizia è come un treno che è quasi sempre in ritardo…

E ad aspettarlo possiamo essere un giorno anche noi.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Dove Siamo

Bonfirraro Editore
Viale Signore Ritrovato, 5
94012 Barrafranca (EN)
Telefono: (+39) 0934 464 646
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito:

Visualizza Mappa

Seguici anche su

FacebookTwitterLinkedinYoutube