#10 SE ABBRACCI UN BAMBINO! Per la serie “Cogito ergo … scrivo!”

Ho letto alcuni giorni fa una frase girando per il web, una frase che sapeva di consiglio: “quando abbracci un bambino sii l’ultimo a lasciare la presa”. Mi ha sorpreso ma non troppo, perché è quello che mi succede quando stringo tra le braccia una piccola creatura. Lavorando con i bambini sono arrivato a cogliere […]

#9 PERFETTAMENTE IMPERFETTA! Per la serie “Cogito ergo … scrivo!”

Eccoci qua, sì, sono di nuovo io, quella ironica dello scorso articolo… L’altra volta avevo pensato di fare una presentazione informale e generale, anche se qualche dettaglio è uscito fuori lo stesso. In realtà quando si scrive di sé si inizia con “non so cosa dire” e “ammazza, quanto ho scritto!”, è sempre così, o […]

IL CASO DELL’OMICIDIO DI FEDERICA MANGIAPELO IN UN LIBRO

“FEDERICA, la ragazza del lago” è il titolo del commovente libro di Massimo Mangiapelo (Bonfirraro editore), zio paterno della ragazza di Anguillara Sabazia uccisa sulle rive del Lago di Bracciano il 1° novembre del 2012. Per la vicenda l’unico indagato è l’allora fidanzato Marco di Muro, oggi agli arresti domiciliari. Secondo il Tribunale del Riesame è un soggetto pericoloso che potrebbe reiterare il […]

#8 LE PAROLE COME CILIEGIE! Per la serie “Cogito ergo … scrivo!”

Faccio parte, se bene o male lascerò giudicare a voi, di questa bella scuderia. E dico bella perché mi piace davvero questa casa editrice che, in un mondo di piagnistei, mostra la gioiosa voglia e l’orgoglio di esserci, di competere, di scegliere una linea editoriale di buon respiro. Il mio incontro con essa, devo dire, […]

#7 SE ANCHE GLI ASINI SCRIVESSERO BENE Per la serie “Cogito ergo … scrivo!”

Pensavo alle email che ricevo, quelle lavorative. Non è vero che sono i dipendenti i più perseguitati dal fisco illeggibile. C’è chi sta peggio: gli asini. A forza di non leggere e di non scrivere si stanno decuplicando in maniera esponenziale. Tutto ha preso avvio con una letterina ricevuta mesi addietro. Mi sono accorto che […]

#5 RICORDATI DI ESSERE PRESENTE! Per la serie “Cogito ergo … scrivo!”

Questo è un promemoria dedicato a te che leggi e a me che scrivo. Un promemoria come quelli che scriviamo sui post-it, esattamente. Solo che è un po’ particolare. Ho scelto qualcosa di cui parlare, per evitare di fare un’auto-presentazione. Se faccio qualche colloquio o provino e mi fanno la fatidica domanda: «Daniele presentati, dicci […]

#4 IL DOPPIO VOLTO DEL PROGRESSO. Per la serie: “Cogito ergo … scrivo!”

Il progresso… questo sconosciuto! Già, perché il progresso, in quanto avanza oltre ciò che è noto, solito, abituale, nasconde spesso delle conseguenzeche si rendono evidenti solo in un secondo tempo. I rifiuti che stanno sommergendo il pianeta, ad esempio, costituiscono oggi un problema che non era neppure lontanamente immaginabile solo cinquant’anni fa. E, tra i […]

#3 IRONICAMENTE … MI PRESENTO! Per la serie “Cogito ergo … scrivo!”

Ciao a tutti! Mi hanno chiesto se volevo partecipare al nuovo progetto della casa editrice che ha realizzato uno dei miei grandi sogni, e allora mi sono detta “Perché no? È anche una buona occasione per farmi conoscere meglio da voi che state leggendo!”. Così eccomi qua, ad improvvisare una mia presentazione, un tantino diversa […]

#2 ELOGIO ALLA STRANEZZA Per la serie: “Cogito ergo … scrivo!”

Mi hanno invitato a nozze. Dovrei scrivere qualcosa sul blog della casa editrice. Quale migliore occasione per far chiudere definitivamente la baracca all’editore. I costi per l’avvocato aziendale supereranno di certo quelli per calmierare le querele. Non vi preoccupate lì sotto, stavo scherzando. Per chi non mi conoscesse, con questo articolo, mi presento al pubblico […]