Il giallo della benzina solida

È la storia del carburante ininfiammabile e del suo inventore, ing. Gaetano Fuardo da Piazza Armerina (EN). Morto in miseria. Anche se i suoi eredi, dopo, poterono ottenere dal governo francese diversi miliardi di franchi. (Vedi le copie dei processi in appendice) Poteri oscuri e grossi interessi internazionali hanno impedito la divulgazione di questa strepitosa scoperta e della sua formula di fabbricazione, finalmente oggi nota.

Anno

Pagine

224

Caratteristiche

Brossura

Formato

14,5 X 21

ISBN

Autore

Categoria:

17,00