Salvatore Distefano

Salvatore Distefano

È nato a Noto (SR). Dopo un regolare corso di studi ha conseguito la Laurea in Lettere Classiche presso l’Università di Catania (1986), ha completato gli studi presso l’L’Università Statale di Milano dove ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Archeologia e Storia dell’Arte Antica e Medievale (1992). Ha partecipato a numerosi scavi in Sicilia, Basilicata, Grecia, Turchia (Kyme Eolica).

È socio di numerose Accademie e Istituti di Ricerca, Si interessa di Storia della Sicilia Antica e Medievale. Dell’articolata bibliografia segnaliamo: Il Palmento di Acremonte. Contributo alla storia dei vini dell’ager acrensis tra Tardo Antico e Medioevo, (2002); Buscemi: il castello dei conti Ventimiglia tra Storia ed Archeologia, III Congresso Nazionale di Archeologia Medievale, (2003); Gli “Inculta Pagula”di Guglielmo di Agufisi”. Materiali inediti per una storia del territorio ibleo nell’altomedioevo,  VI  Congresso Nazionale di Archeologia Medievale, (2012); I Borgia del Casale – Storia e Vicende di una Famiglia dell’Aristocrazia Siciliana, (2013); EMBLEMATA – Stemmi e Blasoni delle famiglie storiche di Caltagirone, (2015).

Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Visualizzazione di tutti i 2 risultati