Cos’è per te la felicità? Intervista a Eleonora E. Spezzano

Eleonora E. Spezzano, quattordici anni, vive a Reggio Calabria e frequenta il Liceo Classico “T. Campanella”. Sin da piccola ha nutrito una grande passione per la poesia e nella scrittura riversa tutti i suoi pensieri. Con il tempo è cresciuto, insieme a lei, anche il suo amore per i libri, che è iniziato con la […]

Partecipa a “Esprimi un desiderio con Bonfirraro”

Cari amici, lettori, librai e autori in occasione della festa di S.Nicola, santo che ha ispirato la leggenda di Babbo Natale, vogliamo anticiparvi il regalo che Bonfirraro ha pensato per voi. Quest’anno la casa editrice ha indetto il concorso “Esprimi un desiderio con Bonfirraro”. Partecipare è semplice: Scatta una foto con l’albero di Natale (di […]

Marcella Spinozzi Tarducci premiata al Premio Firenze

Si è tenuta lo scorso 7 dicembre la premiazione della XXXVII edizione del Premio Firenze presso il Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio. Proprio in quella occasione una delle penne della Bonfirraro editore è stata premiata con segnalazione d’Onore da parte della commissione del concorso. Si tratta di Marcella Spinozzi Tarducci e del suo romanzo […]

Botta&Risposta con Adriano Rubino del Re

 Nato a Napoli nel 1956, Adriano Rubino frequenta la facoltà di medicina, dedicandosi contemporaneamente allo studio della fotografia, in particolare quella pubblicitaria. Troverà la sua strada inseguendo la passione per l’immagine, che lo porterà a divenire un fotografo professionista. Si dedica a un periodo di apprendistato, presso importanti agenzie di pubblicità e all’approfondimento dei suoi […]

Botta&Risposta con Salvatore Arena

Nato nel 1966 a Palermo, dove vive e lavora. Scrive per passione. Dice di essere “Un collezionista di attimi”. Ha pubblicato una raccolta di racconti dal titolo Coppola in bella vista (2007). Ha collaborato alla realizzazione di Ragazzi di latta di B. Caminiti (Limina 2003). Nel 2014 ha curato la mostra Il biglietto racconta – sfumature rosanero in 100 anni […]

Botta&Risposta con Massimiliano Scudeletti

Dopo gli studi si dedica alla realizzazione di documentari e spot televisivi prima come sceneggiatore, poi come regista. Nel passaggio tra analogico e digitale abbandona l’attività e si ritira a gestire un’agenzia assicurativa che opera prevalentemente nella comunità cinese. Compiuti i cinquant’anni, decide di lasciare il mondo assicurativo per dedicarsi completamente alla cultura tradizionale cinese […]