Martin Vopěnka

Nato nel 1963, Martin Vopěnka ha studiato Ingegneria nucleare e fisica a Praga. Tuttavia, fin dalla sua infanzia, è stata la letteratura ad attirarlo maggiormente. È così che, parallelamente agli studi scientifici, inizia a scrivere e non ha più smesso.Fin dalla fine del regime comunista si è dedicato esclusivamente alla pubblicazione di libri e alla propria scrittura, alimentata da continui e avventurosi viaggi in giro per il mondo, tra cui Cile, Argentina, Islanda e Antartide. Decide così di fondare anche una propria casa editrice, la Práh, una delle più rinomate della Repubblica Ceca.Attualmente ha pubblicato sedici romanzi e alcuni dei suoi libri sono stati tradotti anche all’estero. Nel 2015 il romanzo di avventura The Fifth Dimension è sbarcato in U.K, mentre il suo thriller per bambini La città addormentata è stato pubblicato in Slovacchia, Russia e Egitto.Dopo il fortunato successo delle due edizioni ceche e polacche, con In viaggio con Benjamin, verso la sperdutezza tocca per la prima volta le sponde italiane.

Visualizzazione del risultato

Visualizzazione del risultato