Maria Sole Puglisi

Nasce a Leonforte e conosce molto presto la poesia, in modo particolare quella ermetica a cui si ispira frequentemente. Nelle poesie, come nei racconti, sono oltremodo presenti francesismi e latinismi. All’età di 12 anni è segnalata al concorso sulla Repubblica svoltosi a Leonforte. A 16 anni è prima classificata al Premio letterario di Calascibetta dedicato a Dacia Maraini con la trilogia composta da Serpe, Printeps e Mars. Nel 2010 vince il 32 ° Premio letterario di Leonforte per la poesia inedita sezione studenti, con Tabas.

Visualizzazione del risultato

Visualizzazione del risultato