The residium – Rotta verso Roma

Autore

Anno

ISBN

Pagine

320

Collana

20,00

Spedizione express gratuita per ordini superiori a €19

Spedizione standard gratuita

,

“Non siamo stati noi ad accendere questo fuoco, ma siamo immersi nelle sue fiamme. Noi siamo la luce accecante.
Oggi è fuoco, ma domani è cenere. Quando la mezzaluna di fuoco si alzerà nel cielo, saremo all’inizio della fine”

The residium – Rotta verso Roma

 

Anno 2069.
Sotto il cielo del Sud Italia, il leader carismatico Arif guida un gruppo eterogeneo di migranti e rifugiati musulmani dal Nord Africa verso la Calabria, portando con sé l’illusione di una terra promessa nel nome di Allah. Le comunità siciliane, calabresi e pugliesi vengono sconvolte dal suo passaggio.
In risposta, l’eroico sergente maggiore degli Stati Uniti, Jeb Montalto, è inviato in una missione cruciale con i suoi Rangers e i militari italiani per contrastare l’avanzata di Arif con le forze italiane. La sfida diventa intricata quando i rifugiati si diffondono in altre regioni, mettendo a dura prova le forze di difesa.

Si scopre che i rifugiati agiscono sotto l’influenza magnetica di Arif, minando la cultura italiana. Le armi si rivelano inefficaci, e l’esercito affronta una minaccia senza precedenti. Dopo mesi di scontri, l’epico confronto tra l’esercito di Arif e la World Alliance 247 culmina a Melfi.
Nonostante la coraggiosa resistenza dei Rangers di Montalto, la superiorità numerica dei rifugiati li rende insormontabili. Arif, come un moderno messia, guida il suo popolo attraverso Napoli, sfidando persino la camorra. Il cammino si conclude a Roma, dove Arif ottiene il sostegno del Papa, Giovanni Efrem.

Mentre il presidente Ferrara si trova a dover affrontare la cancelliera tedesca Kramer, la politica italiana si agita, e una soluzione arriva con un emendamento ai Patti Lateranensi, estendendo i territori dello Stato Pontificio al sud per sette anni, segnando un momento di svolta nella storia d’Italia.
Il futuro rimane incerto, con Arif e Montalto che si confrontano, mentre il generale Palamara cerca di mediare. Montalto torna a casa con un congedo onorevole, ma il destino dell’Italia rimane incerto, promettendo un seguito avvincente e ricco di colpi di scena.

 

John E. Dennet

Nato in Nuova Zelanda vive a Kirkcaldy, in Scozia. Dopo oltre dieci anni come avvocato in Nuova Zelanda, Scozia e Medio Oriente,
sta seguendo il suo sogno d’infanzia… continua a leggere

 

Recensioni

There are no reviews yet

Recensisci per primo “The residium – Rotta verso Roma”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ESTRATTO_THE RESIDIUM

Ti potrebbe interessare…

Prodotto aggiunto!
Il prodotto è già nella tua lista desideri
Rimosso dalla lista dei desideri
Cosa dicono i nostri clienti
79 recensioni