Il patriarca Giuseppe Alessi

Racconti e segreti del primo presidente della Regione Siciliana

Autore

Anno

Pagine

176

ISBN

18,90

Spedizione express gratuita per ordini superiori a €19

Spedizione standard gratuita

,

Giuseppe Alessi nasce il 29 ottobre 1905 a San Cataldo e nel 1947 diventa il primo presidente della Regione Siciliana. Viene rieletto per altre tre legislature. Dal 1973 al 1992 è presidente dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani. Cresce in una famiglia di artigiani sotto la guida di una madre forte che alleva otto figli, poi diventati professori, medici, preti e suore.
Inizialmente destinato al sacerdozio, le sue capacità imprenditoriali portano il fratello Modesto a suggerire di cambiarne il percorso.

Giuseppe Alessi si laurea in giurisprudenza a vent’anni e si avvicina ai circoli cattolici di Caltanissetta e altre città siciliane, incontrando figure come Bernardo Mattarella e l’onorevole Aldisio. Durante la Seconda Guerra Mondiale, lui e Pompeo Colajanni sono tra i pochi a non essere iscritti al Partito Fascista, da cui il paragone con Don Camillo e Peppone. Leonardo Sciascia lo definisce “l’avvocato prete”.

Il libro su Giuseppe Alessi nasce da una promessa incompiuta: nel 1978, chiede alla nipote Sonia cosa desidera in dono e lei gli chiede una sua biografia. Ne nasce una corrispondenza che però si interrompe. Alessi spiega alla nipote che la sua famiglia ha origini popolari e che non c’è molta memoria del passato. Grazie ai racconti del nonno Leone e alla corrispondenza con la nipote, l’autrice ricostruisce la storia dei suoi avi materni e paterni, confrontando tre generazioni.

La storia parla di “traditori traditi” e dell’incontro tra le famiglie Alessi e Fasino, entrambe attive nella Democrazia Cristiana. Domitilla, la primogenita, sposa Aurelio Fasino, il cui fratello Mario diventa presidente della Regione Siciliana. La storia familiare si complica con la separazione dei genitori e la causa in tribunale per ottenere l’annullamento del matrimonio, causando anni di sofferenza per Domitilla e le sue figlie a causa del parentado paterno.

Grazie alla sua determinazione, Domitilla fonda la casa editrice e libreria Novecento a Palermo, riuscendo a dare una svolta alla sua vita e a quella delle sue figlie.


Sonia Fasino 

Nasce a Palermo nel 1964. È figlia di Aurelio Fasino e Domitilla Alessi, primogenita del presidente Giuseppe Alessi.
Diplomata al liceo classico, intraprende la carriera editoriale… continua a leggere!

Recensioni

There are no reviews yet

Recensisci per primo “Il patriarca Giuseppe Alessi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

Prodotto aggiunto!
Il prodotto è già nella tua lista desideri
Rimosso dalla lista dei desideri
Cosa dicono i nostri clienti
75 recensioni