Marcella Spinozzi Tarducci premiata al Premio Firenze

Si è tenuta lo scorso 7 dicembre la premiazione della XXXVII edizione del Premio Firenze presso il Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio. Proprio in quella occasione una delle penne della Bonfirraro editore è stata premiata con segnalazione d’Onore da parte della commissione del concorso.

Si tratta di Marcella Spinozzi Tarducci e del suo romanzo La scelta di Lilian, edito da Bonfirraro nel 2018. Il romanzo, intimo e familiare, tratto da una storia vera, ha ricevuto la seguente motivazione:

«Storia di interni famigliari, di introspezioni, dove incombe protagonista una antica violenza domestica che condiziona la vita della protagonista, una donna forte che ci insegna, però, come uscirne, come reagire andando incontro alla vita. Un libro che insegna a ogni donna come essere padrona del proprio destino. Scritto in perfetto italiano e già questo, oggi, meriterebbe un premio».

L’editore si dichiara orgoglioso e felice del risultato ottenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *